Ultime NEWS
domenica 26 aprile 2020
Cliccando QUI
puoi vedere le dirette WEB
della nostra Parrocchia



Orario Invernale
SS. Messe
(Ottobre/Giugno)

Feriale e Pre-Festivo
ore 18.00

Festivo
ore 10.30 - ore 18.00


Orario Estivo
SS. Messe
(Giugno/Settembre)

Feriale - PreFestivo
ore 19.00

Domenica e Festivi
ore 09.00 - ore 19.30


 






San Giovanni Paolo II:
un Papa nella storia



Newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Registra Cancella
Credits

Arcidiocesi di Brindisi - Ostuni

Gli Appuntamenti

Lettera di un monaco ad un vescovo...

domenica 3 maggio 2020
 Carissimo vescovo, permettimi di condividere con te la riflessione di questa mattina. Penso alla reazione forte della CEI alla dichiarazione del Presidente del Consiglio circa la famigerata “fase 2”. Se ho capito bene, si invoca la “libertà di culto” per reagire alla delusione del mantenimento delle restrizioni circa le celebrazioni liturgiche con la sola eccezione per i funerali. Non ritengo assolutamente di conoscere l’insieme della questione e non penso di avere né soluzioni da proporre, né approcci più saggi di quello...

Il santo del giorno: Santa Gianna Beretta Molla

martedì 28 aprile 2020
 Gianna Beretta nacque a Magenta il 4 ottobre 1922 da Alberto Beretta e Maria De Micheli. Già dalla fanciullezza accolse con piena adesione il dono della fede e l'educazione limpidamente cristiana, che ricevette dagli ottimi genitori e che la portarono a considerare la vita come un dono meraviglioso di Dio. La Prima Comunione, all'età di cinque anni e mezzo, segnò in Gianna un momento importante, dando inizio ad un'assidua frequenza all'Eucaristia, che divenne sostegno e luce della sua fanciullezza, adolescenza e giovinezza. In quegli anni non mancarono di...

Il Santo del giorno: S. Zita

domenica 26 aprile 2020
 Nel linguaggio medievale, « zita » equivaleva a quella che, nei dialetti toscani, è ancora detta « cita » o « citta ». Voleva dire cioè « ragazza », e il diminutivo di quel termine esiste ancora nel vocabolario italiano: « zitella », cioè non maritata. Santa Zita è dunque la santa ragazza, ed è l'unica Santa di questo nome che ancora viene ripetuto in Toscana, e specialmente in Lucchesia. Santa Zita, infatti, è la Santa di Lucca, e già Dante, per indicare i magistrati della ...

Chiamati a testimoniare Cristo nella carità

giovedì 23 aprile 2020
 Carissimi, in questi tempi in cui ognuno di noi è chiamato a condividere il peso di quella croce che Cristo portò per indicarci la via della Salvezza accettando il misterioso disegno di Dio, qualcuno bussa alla porta del nostro cuore. Chi ci chiama con tanta umiltà e discrezione è Gesù Cristo stesso, nascosto nelle sembianze di chi in questo momento è nel bisogno. Purtroppo la pandemia del coronavirus si è trascinata dietro una crisi economica che ha trasformato parecchie famiglie in tanti Cristi crocifissi che attendono sollievo. La no...

Decreto “coronavirus”: la posizione della CEI

domenica 8 marzo 2020
Decreto “coronavirus”: la posizione della CEI La Chiesa che vive in Italia e, attraverso le Diocesi e le parrocchie si rende prossima a ogni uomo, condivide la comune preoccupazione, di fronte all’emergenza sanitaria che sta interessando il Paese. Rispetto a tale situazione, la CEI – all’interno di un rapporto di confronto e di collaborazione – in queste settimane ha fatto proprie, rilanciandole, le misure attraverso le quali il Governo è impegnato a contrastare la diffusione del “coronavirus”. Il Decreto della Presidenza d...

Matteo Farina il 29 settembre la traslazione delle spoglie nel Duomo

mercoledì 27 settembre 2017
Matteo Farina il 29 settembre la traslazione delle spoglie nel DuomoBRINDISI - Venerdì 29 settembre, alle ore 18,30 l’arcivescovo Domenico Caliandro presiederà la celebrazione eucaristica nella Cattedrale di Brindisi, in occasione della traslazione nel Duomo dei resti mortali del giovane Matteo Farina, il brindisino che nel 2009 morì all’età di soli 19 anni, a causa di un tumore al cervello. La liturgia sarà quella del giorno, nella festa dei santi arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele. Al termine, davanti al sarcofago del servo di Dio, si leggerà il verbale dell’avvenuta traslazione e si reci...

Messaggio di Papa Francesco per la Quaresaima 2016

domenica 6 marzo 2016
Messaggio di Papa Francesco per la Quaresaima 2016 MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA QUARESIMA 2016 "Misericordia io voglio e non sacrifici" (Mt 9,13). Le opere di misericordia nel cammino giubilare 1. Maria, icona di una Chiesa che evangelizza perché evangelizzata Nella Bolla d’indizione del Giubileo ho rivolto l’invito affinché «la Quaresima di quest’anno giubilare sia vissuta più intensamente come momento forte per celebrare e sperimentare la misericordia di Dio» (Misericordiae Vultus, 17). Con il richiamo all’ascolto della Parola di D...

Discorso di Papa Francesco alla veglia di preghiera per la famiglia

domenica 11 ottobre 2015
Discorso di Papa Francesco alla veglia di preghiera per la famigliaVEGLIA DI PREGHIERA PER LA FAMIGLIA PROMOSSA DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA IN PREPARAZIONE ALLA XIV ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEL SINODO DEI VESCOVI DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO Care famiglie, buonasera! A che giova accendere una piccola candela nel buio che ci circonda? Non sarebbe ben altro ciò di cui c’è bisogno per diradare l’oscurità? Ma si possono vincere le tenebre? In certe stagioni della vita — questa vita pur carica di risorse stupende — simili interrogativi si impongono con forza. Di fronte alle esige...

MESSAGGIO URBI ET ORBI DEL SANTO PADRE FRANCESCO

domenica 19 aprile 2015
MESSAGGIO URBI ET ORBI DEL SANTO PADRE FRANCESCO Cari fratelli e sorelle, buona Pasqua. Gesù Cristo è risorto! L’amore ha sconfitto l’odio, la vita ha vinto la morte, la luce ha scacciato le tenebre! Gesù Cristo, per amore nostro, si è spogliato della sua gloria divina; ha svuotato sé stesso, ha assunto la forma di servo e si è umiliato fino alla morte, e alla morte di croce. Per questo Dio lo ha esaltato e lo ha fatto Signore dell’universo. Gesù è Signore! Con la sua morte e risurrezione Gesù indica a tutti la via della vita e della felicit...

Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2015

domenica 15 febbraio 2015
Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2015MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA QUARESIMA 2015 Rinfrancate i vostri cuori (Gc 5,8) Cari fratelli e sorelle, la Quaresima è un tempo di rinnovamento per la Chiesa, le comunità e i singoli fedeli. Soprattutto però è un “tempo di grazia” (2 Cor 6,2). Dio non ci chiede nulla che prima non ci abbia donato: “Noi amiamo perché egli ci ha amati per primo” (1 Gv 4,19). Lui non è indifferente a noi. Ognuno di noi gli sta a cuore, ci conosce per nome, ci cura e ci cerca quando lo lasciamo. Ciascuno di noi gli int...

1 | 2 | 3 | [ » ] [ »» ]