Ultime NEWS
sabato 18 novembre 2017
domenica 8 giugno 2014
Orario Invernale
SS. Messe
(Ottobre/Maggio)

Feriale
ore 18.00

Pre-Festivo
ore 18.30

Festivo
ore 10.30 - ore 18.30


Orario Estivo
SS. Messe
(Giugnno/Settembre)

Feriale - PreFestivo
ore 19.00

Domenica e Festivi
ore 09.30 - ore 19.00


 






San Giovanni Paolo II:
un Papa nella storia



Newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Registra Cancella
Credits

Arcidiocesi di Brindisi - Ostuni

News

« Elenco records

La Trasfigurazione

Fonte
domenica 24 febbraio 2013

La TrasfigurazioneLA TRASFIGURAZIONE


Ogni anno nella liturgia della II domenica di Quaresima ascoltiamo il brano evangelico della trasfigurazione. E’ l’immagine luminosa di Gesù che ci proietta nell’esperienza della risurrezione. Gesù sale sul monte Tabor a pregare, sceglie un luogo un po’ lontano dalla confusione di tutti i giorni. Che grande dono abbiamo ricevuto: Mosè ed Elia videro Dio solo di spalle, mentre in Gesù noi abbiamo visto il volto di Dio. Non permettiamo che i nostri occhi siano appesantiti dal buio del sonno, ma cerchiamo il volto di Gesù sul volto dei nostri amici. E’ bello allora cucire insieme le due immagini della luce e della notte: si dice che “la notte è giovane” e questo diventa un impegno ad essere luce nelle notti buie in cui si perde la strada di casa; luce per tanti occhi che desiderano chiudersi a un presente incerto e sofferente. Senza mai dimenticare, però, che la luminosità del nostro volto è riflesso del volto di Cristo risorto, come della luna che non illumina di luce propria ma di luce riflessa.


Walter Vinci